Workshop
di fotografia di matrimonio

L’obiettivo del workshop di fotografia di matrimonio è trasmettere le regole di base per confezionare un reportage di nozze emozionante e ricco di belle immagini.

Dallo storytelling agli accorgimenti tecnici, vengono condivisi i trucchi del mestiere appresi direttamente sul campo, grazie a decenni di attività nel wedding e centinaia di servizi realizzati.

L’essenza della fotografia è l’abilità di cogliere l’attimo, disegnandolo con la luce. E cosa c’è di più fugace se non un’emozione? Ecco perché la fotografia di matrimonio, genere a torto bistrattato, rappresenta una sfida creativa che richiede spirito di osservazione e prontezza di riflessi, ma anche metodo e conoscenza delle regole.

Oggi, con l’affermarsi dello stile reportage, fotografare un matrimonio significa catturare il momento, preservandone l’autenticità. I ritratti posati, che in passato rappresentavano la maggioranza degli scatti, lasciano spazio alle scene spontanee (addirittura “rubate”). Entrano quindi in gioco la discrezione e il rispetto del rito cerimoniale.

“Sapere essere veloci e invisibili” è infatti la precondizione per agire indisturbati alla ricerca dello scatto più intimo e sincero. Bisogna quindi conoscere la struttura della giornata e alcuni accorgimenti tecnici per sapere sempre come e dove muoversi.

Il workshop di fotografia di matrimonio è stato pensato per gli amatori evoluti (con conoscenze tecniche di base già acquisite) che intendono approcciare il mondo del wedding. L’obiettivo è fornire ai partecipanti un insieme di conoscenze per realizzare un reportage di nozze senza problemi e con cognizione di causa.

Come si svolge il corso?

Il workshop di fotografia di matrimonio prevede la presenza di massimo 10 partecipanti, con due docenti esperti del settore, Maurizio Nava e Arianna Leonardi.

Il corso si svolge presso la sede di Photo Up a Monza. Il programma è concentrato in 1 giornata di corso da 8 ore nel weekend (sabato o domenica).

Cosa si impara?

Gli argomenti trattati durante il workshop riguardano:

ATTREZZATURA – prepararsi al matrimonio: scegliere la fotocamera, gli obiettivi e gli accessori più adatti e come organizzarli razionalmente per il trasporto e l’utilizzo;
RIPRESE – come è strutturata la giornata del matrimonio (tempi, luoghi e momenti di un programma tipico);
RIPRESE – cerimoniali del matrimonio in Chiesa: le regole da conoscere per non disturbare il rito e cogliere i momenti salienti;
RIPRESE – tutti gli scatti che gli sposi si aspettano e che non devono mancare per uno storytelling efficace;
RIPRESE – le fotografie di coppia: come dove, quando e perché;
POST-PRODUZIONE – il flusso di lavoro dopo il matrimonio: come organizzare sistematicamente le immagini, presentare i provini agli sposi e consegnare i file definitivi;
POST-PRODUZIONE – confezionare l’album: selezione degli scatti, narrazione e accostamenti delle immagini, impaginazione e rudimenti di fotoritocco.

A chi si rivolge?

Il corso si rivolge a tutti gli amatori evoluti – con conoscenze tecniche di base – che vogliono muovere i primi passi nel mondo della fotografia di matrimonio.

Com’è strutturato?

1 giornata di corso da 8 ore nel weekend (sabato o domenica).

Quando e dove si tiene?

Prossimo corso in programmazione a breve. Sabato o domenica (data da definire), 10:00 – 13:00 / 14:00 – 19:00, presso la sede di Photo Up a Monza.

Quanto costa?

90 €

Come iscriversi?

Per prenotare la tua iscrizione al corso, contattaci via telefono, email o apposito modulo.