Arianna Leonardi
Fotografa e docente

Il mio sogno da bambina era diventare una lottatrice di wrestling, non sto scherzando. Forse perché non perdevo mai una puntata della serie “L’uomo Tigre” ed avevo una cotta segreta per Naoto, il protagonista. Abbandonate le aspirazioni infantili, ho scelto la strada del giornalismo. L’amore per la fotografia è arrivato dopo, mentre bazzicavo per redazioni e uffici stampa. È stata una spinta fortissima.

Mentre la scrittura mi permette di analizzare pensieri e situazioni, uso la fotografia come mezzo di espressione istintivo ed emozionale. Incongruenze, ma con un unico punto di arrivo: raccontare storie, la mia e quella degli altri.

Da qui inizia il mio percorso professionale. Ho frequentato l’Istituto Italiano di Fotografia a Milano e una serie di workshop di approfondimento tecnico e creativo presso scuole accreditate (Spazio Forma, DS Visual School, Parallelozero, BrainStudios).

Ho lavorato con diversi fotografi, per agenzie di comunicazione, gruppi editoriali e divisioni marketing di realtà multinazionali. Mi sono specializzata in fotografia di matrimonio, reportage di eventi, ritrattistica per privati e immagini corporate.

Ho approcciato l’ambito video e lavorato sul set della serie “The Sense Of Beauty”, un documentario in sei episodi prodotto da Kepach, trasmesso su Rai 5 e distribuito in diversi Paesi nel mondo.

Attualmente sono docente dei corsi di fotografia base, organizzati in collaborazione con Photo Up. Una sfida che ho accettato volentieri perché niente è più appagante che trasmettere ciò in cui si crede.